IL METODO ATON

(semplice, economico, efficace)

Ogni scuola ha bisogno, per rispondere al proprio ruolo educativo, di disporre di informazioni certe, aggiornate e verificate quotidianamente.

Atonstudio vi propone una procedura semplice e sicura, capace di offrirvi nel giro di pochi giorni la sintesi, selezionata e interpretata, dell'opinione dei vostri stakeholder (studenti, genitori, docenti,....) su ogni tipo di argomento vi interessi.

Lo stesso modo di operare...
Tutto in pochissimi passaggi...

La nostra check list: pochi passaggi, chiari e risolutivi

Prima di tutto l'obiettivo...

Siamo, nel profondo dell'anima, dei matematici e sappiamo che il successo di ogni nostra azione dipende in larga misura dal metodo che usiamo e dalla natura delle informazioni di cui disponiamo. Definire con rigore e precisione l'obiettivo di un sondaggio è un'attività imprescindibile, che svolgiamo con cura maniacale, sicuri che da essa dipende ogni nostra azione successiva.

Stabiliamo tempi e modi...

Concordiamo con i referenti i tempi e i modi di svolgimento del sondaggio. E' il momento, inoltre, per definire il livello di precisione che si vuole raggiungere attraverso l'indagine. In base alle esigenze espresse, decidiamo se ci possiamo accontentare di un campione, più o meno rappresentativo che sia, o se abbiamo bisogno di coinvolgere nel sondaggio l'intera popolazione.

Prepariamo il questionario...

Operiamo ormai da diversi anni, ma non capita quasi mai che un questionario standard, per quanto ben strutturato, soddisfi del tutto le esigenze di una scuola. Prendendo, quindi, come modello uno dei moltissimi schemi di cui disponiamo, procediamo a personalizzare il questionario in modo da assicurarci che che i risultati che otterremo rispondano agli obiettivi che ci siamo prefissati.

Avviamo il sondaggio...

Negli ultimi anni abbiamo sperimentato tutti i sistemi di sondaggistica più importanti e diffusi. Alcuni ci hanno deluso, altri ci hanno sorpreso per facilità d'uso e ricchezza di soluzioni. Di regola usiamo SoGo Survery, ma non disdegniamo di approffitare della potenza di Qualtrics o dell'eleganza di Typeform. Qualsiasi sia la scelta, siamo certi di soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

Elaboriamo i dati ottenuti...

Raggiunto il limite minimo di risposte, che sono, di regola, superiori al 30% della popolazione interessata, provvediamo subito all'elaborazione dei dati. Per questa delicata attività usufruiamo di strumenti specialistici, alcuni dei quali sono già presenti nei sistemi di sondaggistica, altri invece, come Power BI o Tableau, ci consentono elaborazioni più sofisticate e complesse.

Consegnamo i risultati...

Quanto è tutto pronto e siamo certi di aver fatto un buon lavoro, inviamo i risultati ai nostri interlocutori. In base alla complessità della ricerca o alla specificità dell'indagine, provvediamo a fornire diversi forme di documentazione. Oltre ai classici fogli Excel, in cui sono riportate in modo asettico i risultati del sondaggi, consegniamo, a corredo, anche elaborati in PPT, SPSS o relazioni personalizzate.

Qualche domanda, per capire meglio...

E’ una delle nostre scommesse. Ci impegniamo e facciamo di tutto per assicurarci che in meno di venti giorni la scuola possa disporre di risultati su cui lavorare…

No. Disponiamo di strumenti di indagine molto sofisticati, che ci consentono di ottenere risultati, senza ulteriore dispendio di energie, anche se le persone da intervistare sono decine di migliaia…

Chi opera con la statistica sa quanto i risultati dei sondaggi siano labili e risentano di condizionamenti di diversa natura. Noi, per rispetto del cliente, adottiamo da sempre due regole auree, che ci permettono di fornire risultati attendibili e protetti da errori tecnici: non operiamo mai con un campione inferiore al 30% della popolazione e ci assicuriamo che l’intervallo di confidenza non sia mai inferiore al 90%.

Come anticipato, la standardizzazione dei questionari di rilevazione è un’attività che non riusciamo quasi mai a realizzare. La personalizzazione, che a volte ci occupa per intere giornate, rappresenta, ormai, di fatto, una componente distintiva del nostro lavoro.

All’inizio molto: deve darci indicazioni precise circa gli obiettivi dell’indagine e fornirci gli indirizzi mail degli stakeholders su cui dovremo indagare. Poi, quasi niente: saremo noi ad interessarci di tutti gli aspetti del sondaggio e di fornire, nei tempi stabiliti, gli esiti finali, corredati da una relazione personalizzata e chiarificatrice. 

Operiamo quasi esclusivamente per mezzo di interviste online, che riducono i costi e assicurano riscontri più che soddisfacenti. Invitiamo gli intervistati a compilare i questionari attraverso l’invio di mail personalizzate, che hanno, di norma, un tasso di risposta superiore al 60%. Solo nel caso in cui, dopo iterazioni degli inviti, non raggiungiamo tali percentuali, provvediamo ad allestire interviste telefoniche.

Si, e lo facciamo addirittura prima di iniziare l’indagine. Nel momento in cui ci impegniamo a considerare solo sondaggi con un intervallo di confidenza superiore al 90%, assicuriamo, di fatto, già una certificazione di qualità al nostro cliente.

Solo in casi eccezionali. Siamo consci della difficoltà del nostro lavoro e riteniamo che i prezzi che proponiamo siano oltremodo onesti e concorrenziali.

Da quasi tutto. Chiunque può fare qualsiasi cosa autonomamente, e se è bravo potrà avere persino la sensazione di aver fatto meglio di professionisti che dedicano tutto il loro tempo ad una sola questione. Ma non è così, non è mai così e prima o poi, forse, ce se ne rende conto.

Detto dell’imprevedibilità del lavoro e dei tempi in cui operiamo, la nostra organizzazione conta sulle abilità un gruppo di professionisti in grado, se necessario, di sostituirsi agli altri e assicurare la necessaria continuità del lavoro intrapreso.

Non perdere tempo...
fissa subito un appuntamento

Non tergiversare, compila subito la scheda e scambia due parole con noi. Siamo sicuri che troverai proprio quello che ti serve.

Parola mia, Watson, lei se la sta cavando a meraviglia. Ha fatto proprio un ottimo lavoro, davvero ottimo. E' vero che le sono sfuggiti tutti i particolari più importanti, ma ha azzeccato il metodo.

Sir Arthur Conan Doyle

Aton Studio
Survey Agency

Via Interporto, Centro Ingrosso, 23
33170 Pordenone (PN)
info@atonstudio.it
Partita IVA 01774050932